.

OCCASSIONE...ULTIMA BOTTIGLIA DI MACALLAN AMBER

OCCASSIONE...ULTIMA BOTTIGLIA DI MACALLAN AMBER

Lorenzo Borgiani nov 19, 2020 News 0 Comments

Il Whisky "Amber" Macallan è la punta di diamante dell’omonima distilleria situata sulla riva occidentale del fiume Spey, vicino alla città di Aberlour, in una vecchia tenuta di 158 ettari di cui 37 destinati alla coltivazione dell'orzo. Al suo interno troviamo la Easter Elchies House, casa padronale costruita nel 1700 che raffigura il classico stile delle residenze delle Highland di quel periodo che Macallan ha ripreso per il logo della distilleria. Fondata nel 1824 da Alexander Reid, un agricoltore della zona, sotto il nome di Elchies Distillery. La svolta per la distilleria arriva nel 1892 quando, Roderick Kemp, un mercante di vini di Elgin ed ex-distillatore della Talisker, la acquista, la amplia e ne cambia il nome in Macallan-Glenlivet. Il whisky Amber fa parte della nuova gamma della distilleria, è un single malt maturato in botti refill e first fill di quercia americana e spagnola ex-sherry. La serie 1824, che deriva dall'anno di nascita della distilleria, è la nuova linea della Macallan, la serie è composta da quattro diversi imbottigliamenti senza dichiarazione d'età: Gold, Amber, Sienna e Ruby. Il Macallan Amber è maturato in botti first fill e refill di quercia americana e spagnola, appunto. Al naso ha un morbido aroma di vaniglia seguito da note di limone, uva passa e cannella. Al palato è di grande spessore, fruttato con note di uva sultanina, mele verdi e un leggero sentore di cannella. Il finale è mediamente lungo e leggermente asciutto, con note di frutti rossi e cereali.